Notizie per avvocati, ingegneri e architetti pagina 5
Ultime News

EMERGENZA COVID-19 SOMME ALL’AGENZIA DELLE ENTRATE E ALL’ADER E NON AI CONTRIBUENTI ! ! !

In questo particolare e difficile momento storico ed economico, in cui la pandemia, oltre ai problemi sanitari, sta producendo una grave crisi, con il rischio di chiusure commerciali ed imprenditoriali, nonché professionali, con inevitabili conseguenze sul piano occupazionale, il Governo, con l’ultimo Decreto-Legge Rilancio, ha pensato bene di integrare le sostanziose risorse economiche spettanti alle Agenzia delle Entrate ed alle Agenzie delle Entrate Riscossione (ADER) per favorire i

18/06/2020

Giudici tributari: per gli emolumenti arretrati pagati entro 120 giorni si applica la tassazione ordinaria

CTR Puglia-Sezione staccata di Lecce, Sez.n.24, n.913/2020 del 22 gennaio 2020 - 2. Emolumenti giudici tributari: arretrati con tassazione separata oltre i 120 giorni dal termine dell’anno di maturazione (Cass. n.3582/2020 )-2.1. Il principio di diritto- 2.2. La motivazione della sentenza CTR Puglia-Sezione staccata di Lecce, Sez.n.24, n.913/2020 del 22 gennaio 2020 L’oggetto del presente contributo attiene a un caso di un contribuente che, in qualità di giudice trib

18/06/2020

La qualità dell’aria negli ambienti confinati è un importante elemento per il benessere dell’uomo, uno degli elementi che ne determina, la buona o no, qualità è la presenza di microrganismi che provocano le muffe . L’inquinamento microbico Leggi tutto

ABUSO DEL DIRITTO DI IMPUGNAZIONE

La nozione di abuso del diritto di impugnazione, legittimante la condanna ex art. 96, terzo comma, c.p.c. (lite temeraria) a carico della parte soccombente in sede di impugnazione, è stata definita dalla Corte di Cassazione come consistente nello sviamento del sistema giurisdizionale dai suoi fini istituzionali ed in un ingiustificato aumento del contenzioso che ostacoli la ragionevole durata dei processi pendenti ed il corretto impiego delle risorse necessarie per il buon andamento dell

13/06/2020

COME VIENE CALCOLATA LA PENA NEL PATTEGGIAMENTO

Il patteggiamento, altrimenti detto applicazione della pena su richiesta delle parti, è un procedimento speciale, alternativo al rito ordinario, che trova la sua disciplina negli artt. 444 e ss del codice di procedura penale e consistente in un accordo tra l’imputato e il Pubblico Ministero circa l’entità della pena da irrogare. La ratio legis del procedimento è snellire la durata del processo, del quale consente una conclusione anticipata in forza dell’accordo tra P.M. e imputato, i

12/06/2020

Cosa sono, come funzionano e perché potrebbero rivoluzionare l’economia sostenibile del nostro Paese Il mercato energetico europeo sta vivendo una transizione fondamentale da un sistema basato sull’energia fossile e nucleare verso uno basato Leggi tutto

COVID-19 ATTENZIONE AI TERMINI DI DECADENZA PER GLI AVVISI DI ACCERTAMENTO PER GLI ANNI 2014 e 2015

La data di notifica dell’invito al contraddittorio, obbligatorio per gli avvisi di accertamento emessi dal 1° luglio 2020, potrebbe determinare la non applicazione della proroga della notifica degli accertamenti relativi al periodo d’imposta 2015 (o 2014 per omessa dichiarazione), prevista dall’art. 157 del Decreto Rilancio. Il Decreto Legge n. 34/2020, recante “Misure urgenti in materia di salute, Sostegno al lavoro e all'economia, nonchè di politiche sociali connesse all'emerge

10/06/2020

Nel 2007, per il debutto negli Emirati Arabi del ME, il primo hotel della catena Meliá in Medio Oriente, Zaha Hadid Architects presentò un progetto che grazie alla ben distinguibile firma dell’archistar irachena, avrebbe reso riconoscibile la torre Leggi tutto