Notizie con Tag avvocati
Ultime News

Con l’ordinanza n. 39513 del 13 dicembre 2021, la Corte di Cassazione ha stabilito che è valida la notifica della cartella di pagamento eseguita tramite pec con allegato il documento in formato pdf senza firma digitale. Secondo gli Ermellini, “la Leggi tutto

Con la sentenza n. 26117 del 27 settembre 2021, la Suprema Corte di Cassazione si è pronunciata in tema di calcolo del danno iatrogeno differenziale, vale a dire il pregiudizio alla salute connesso all'aggravamento di una lesione o di una patologia Leggi tutto

Nel caso in cui la pensione di anzianità venga riconosciuta in ritardo dall’Inps, il pensionato ha diritto al risarcimento del danno che ne deriva; inoltre, dal momento che si tratta di un danno risarcibile in re ipsa, il pensionato è tenuto a provare Leggi tutto

Con l’ordinanza n. 8948/2020, la Suprema Corte di Cassazione ha stabilito che la malattia che deriva da mobbing rientra nell’alveo di quelle che sono le malattie professionali. Nel caso in esame, un lavoratore, subendo in maniera continua atti Leggi tutto

La Suprema Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 36989/2021, ha specificato quali sono le voci di spesa rientranti nell’ambito dell'assegno di mantenimento a carico del genitore non affidatario. Nella vicenda in esame, la Corte d’Appello, in parziale Leggi tutto

È discriminatorio non rinnovare il contratto a causa dell’orientamento sessuale del lavoratore. Ciò è quanto stabilito dalla Suprema Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 31071 del 2 novembre 2021. Nella vicenda in esame, la Corte d’Appello, in Leggi tutto

La Suprema Corte di Cassazione, mediante l’ordinanza n. 36080 del 23 novembre 2021, ha chiarito che, per rinunciare all’eredità, il chiamato in possesso dei beni del de cuius deve effettuare l’inventario. Nella vicenda in esame, l’Agenzia delle Leggi tutto

Con la sentenza n. 34422 del 15 novembre 2021, la Suprema Corte di Cassazione ha chiarito che per valutare la proporzionalità della massima sanzione disciplinare ovvero il licenziamento per giusta causa o giustificato motivo, non bisogna attenersi Leggi tutto

Il contratto di comodato d’uso è quel contratto con il quale un soggetto (il comodante) affida una cosa mobile o immobile ad un altro soggetto (il comodatario) per un determinato periodo di tempo, senza il pagamento di un corrispettivo. Si tratta di un Leggi tutto

Per escludere l'applicabilità degli effetti retroattivi del nuovo contratto collettivo ai lavoratori cessati dal servizio prima della data di conclusione dello stesso, occorre che le parti sociali limitino tali benefici esclusivamente ai dipendenti ancora Leggi tutto

Cass. Civ., ord. n. 31837, 04/11/2021. Il Tribunale di Palermo, in applicazione della L. Fall., articolo 67, dichiarava inefficaci nei confronti della procedura di fallimento della società Alfa, i pagamenti, pari a complessivi 390.117,30 euro, eseguiti Leggi tutto

La Suprema Corte di Cassazione, con la sentenza n. 33278 del 10 novembre 2021, ha stabilito che per il calcolo del trattamento di fine rapporto devono essere computate tutte le somme corrisposte in dipendenza del rapporto di lavoro, comprese le somme versate Leggi tutto

Con l’ordinanza n. 22496 del 9 agosto 2021, la Suprema Corte di Cassazione ha specificato quali sono i presupposti della responsabilità aquiliana da illecito endofamiliare in capo al genitore naturale qualora alla procreazione non segua il riconoscimento Leggi tutto

Con l’ordinanza n. 32363 dell’8 novembre 2021, la Suprema Corte di Cassazione ha affermato che la materia degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali è regolata dal principio dell’equivalenza delle condizioni, secondo cui va riconosciuta Leggi tutto

La Suprema Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 32473 dell’8 novembre 2021, ha stabilito che non può essere coperto dall’assicurazione INAIL l’incidente verificatosi durante un'attività non intrinsecamente lavorativa e non coincidente, per Leggi tutto

Con l’ordinanza n. 32159/2021, la Suprema Corte di Cassazione ha stabilito che il termine di complessivi 10 anni per la revisione della rendita per infortunio sul lavoro, previsto dal D.P.R. 30 giugno 1965, n. 1124, art. 83 (Testo unico delle disposizioni Leggi tutto

Il D.L. n. 146/2021 ha previsto la proroga dei congedi parentali Covid al 31 dicembre 2021. Si tratta di un provvedimento che consente al lavoratore dipendente, genitore di figlio convivente minore di 14 anni, alternativamente all'altro genitore, di Leggi tutto

Un automobilista conveniva in giudizio, dinanzi al Tribunale di Sciacca, il Comune omonimo, specificando che, mentre era alla guida della sua vettura, andava ad urtare contro un albero di grandi dimensioni appena caduto sulla strada, riportando sia danni Leggi tutto

La Suprema Corte di Cassazione, con la sentenza n. 26454/2021, ha stabilito che, nell’ambito delle procedure collettive, l’impresa è tenuta a rispettare il criterio delle cosiddette quote rosa nello scegliere i dipendenti da licenziare, cioè la stessa Leggi tutto

La NASPI è un'indennità mensile di disoccupazione spettante ai lavoratori dipendenti che perdono involontariamente il lavoro, a chi subisce un licenziamento, a chi scade il contratto a tempo determinato, a coloro i quali presentano dimissioni per giusta Leggi tutto

Il patto di famiglia è quel un contratto con il quale un soggetto, imprenditore titolare di azienda o di partecipazioni societarie, può, prima della sua morte, trasferire la propria azienda o le proprie partecipazioni societarie ad uno o più Leggi tutto

L’associazione in partecipazione altro non è che una forma particolare di contratto con cui un imprenditore (l’associante) si accorda con uno o più soggetti (associati), i quali si impegnano a fornire la loro attività lavorativa all’interno Leggi tutto

La Suprema Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 17051 del 16 giugno 2021, ha affermato che, per la determinazione del quantum dovuto al lavoratore in caso di licenziamento illegittimo, il reddito percepito dopo il licenziamento va detratto qualora Leggi tutto

Con l’ordinanza n. 24213 dell’8 settembre 2021, la Corte di Cassazione ha affermato che l'accordo fra avvocato e cliente con il quale viene stabilito il compenso per l'attività svolta dal professionista deve avere la forma scritta a pena di nullità. La Leggi tutto

La donazione modale è disciplinata dall’art. 793 c.c., secondo cui “La donazione può essere gravata da un onere. Il donatario è tenuto all'adempimento dell'onere entro i limiti del valore della cosa donata. Per l'adempimento dell'onere può agire, Leggi tutto

Il regolamento di condominio è un documento contenente tutte le norme relative all'amministrazione, alla ripartizione delle spese, all'uso delle cose comuni ed ai diritti e obblighi di ciascun condomino sulle stesse. Esso è necessario quando il numero dei Leggi tutto

Lo scorso anno, a causa della diffusione della pandemia da Covid-19, quanto alla formazione continua per gli avvocati, il Consiglio Nazionale Forense aveva stabilito che: • l’anno 2020 non sarebbe stato conteggiato nel triennio formativo; • Leggi tutto

Il contratto preliminare è l’accordo in virtù del quale le parti si obbligano a stipulare un futuro contratto (il cosiddetto contratto definitivo), i cui elementi essenziali sono già stati predisposti nel preliminare. Si tratta di un contratto ad Leggi tutto

Con l’ordinanza n. 12387 del 24 giugno 2020, la Suprema Corte di Cassazione si è pronunciata su quello che è il ruolo della consulenza tecnica d’ufficio nel processo civile. Nella vicenda in esame, una società fornitrice di energia elettrica, rimasta Leggi tutto

Affinché si configuri il reato di maltrattamenti in famiglia non è necessario porre in essere comportamenti vessatori continui ed ininterrotti. A fissare tale principio è stata la Corte di Cassazione con la sentenza n. 33933 del 13 settembre 2021. La Leggi tutto

Con la sentenza n. 9647 del 13 aprile 2021, la Suprema Corte di Cassazione ha stabilito che è illegittimo il licenziamento del dipendente che svolge altra attività ricreativa nel corso del periodo di assenza dal lavoro per malattia. Nella vicenda in esame, Leggi tutto

È legittimo l’arresto in flagranza del datore di lavoro che approfitta dello stato di bisogno dei suoi dipendenti, qualora venga provata tale condizione di difficoltà degli stessi. Ciò è quanto affermato dalla Suprema Corte di Cassazione con la Leggi tutto

A norma dell’art. 167, comma 1, c.c., “Ciascuno o ambedue i coniugi, per atto pubblico, o un terzo, anche per testamento, possono costituire un fondo patrimoniale, destinando determinati beni, immobili o mobili iscritti in pubblici registri o titoli di Leggi tutto

Con l’ordinanza n. 22247/2021, la Corte di Cassazione si è pronunciata in tema di violazione del divieto di storno e del patto di non concorrenza. Nella vicenda in esame, la Corte d’Appello di Milano confermava la sentenza del Tribunale con cui era Leggi tutto

La Suprema Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 20866/2021, ha affrontato il tema relativo al riconoscimento dell'assegno di mantenimento in favore del coniuge separato che non lavora. Il Tribunale di Roma, nell'ambito di un procedimento di separazione Leggi tutto

Con la sentenza n. 1136/2020, la Corte di Cassazione, pronunciandosi in tema di infedeltà coniugale, ha stabilito che l’addebito della separazione è possibile non soltanto nel caso di tradimento consumato, bensì anche quando si tratti di tradimento Leggi tutto

Affinché si configuri il reato di stalking non è necessaria la modifica delle abitudini di vita, bensì basta lo stato di ansia e di paura ingenerato nella persona offesa. Ciò è quanto affermato dalla Suprema Corte di Cassazione con la sentenza n. 31533 Leggi tutto

La Suprema Corte di Cassazione, con la sentenza n. 16902/2021, si è pronunciata in tema di errore revocatorio, delineando quelli che sono la natura ed i presupposti. Secondo il Tribunale Supremo, “l'errore revocatorio di cui all'art. 395, n. 4, cod. proc. Leggi tutto

Con l’ordinanza n. 19348/2021, la Suprema Corte di Cassazione, pronunciandosi in tema di divorzio congiunto, ha specificato quali sono le conseguenze della revoca del consenso da parte di uno dei coniugi dopo la presentazione del ricorso. Nella vicenda in Leggi tutto

Con l’ordinanza n. 15786/2021, la Cassazione ha stabilito che l’inammissibilità o l’improcedibilità dell’appello per non aver ragionevole probabilità di essere accolto va dichiarata prima dell’inizio della trattazione della causa e mai dopo la Leggi tutto

La Suprema Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 16154 del 9 luglio 2021, ha stabilito che, affinché la conciliazione sia valida, basta la presenza di un sindacalista delegato - pur non conosciuto dal dipendente - il quale presti un’assistenza idonea Leggi tutto

Per falso ideologico si intende la menzogna contenuta in un documento. La falsità è ideologica, in quanto cade sulle attestazioni dell’autore, ossia sul contenuto di un documento che, non risultando né contraffatto, né alterato, reca dichiarazioni Leggi tutto

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 15709 del 4 giugno 2021, ha stabilito che la produzione delle matrici degli assegni non basta per provare l’estinzione di un debito, bensì occorre anche fornire la prova dell’avvenuto incasso del titolo da Leggi tutto

Il Consiglio di Stato fornisce importanti chiarimenti sulle responsabilità degli abusi edilizi nel caso di compravendite immobiliari . Il Consiglio di Stato, nella sentenza n. 4134 del 28 maggio 2021 , chiarisce le responsabilità degli acquirenti di Leggi tutto

Per eccessiva onerosità sopravvenuta si intende quella situazione che, secondo l'ordinamento, fa sorgere il diritto a chiedere la risoluzione del contratto. Si verifica quando, a causa di eventi straordinari ed imprevedibili, si produce una grave Leggi tutto

COME VIENE CALCOLATA LA PENA NEL PATTEGGIAMENTO

Il patteggiamento, altrimenti detto applicazione della pena su richiesta delle parti, è un procedimento speciale, alternativo al rito ordinario, che trova la sua disciplina negli artt. 444 e ss del codice di procedura penale e consistente in un accordo tra l’imputato e il Pubblico Ministero circa l’entità della pena da irrogare. La ratio legis del procedimento è snellire la durata del processo, del quale consente una conclusione anticipata in forza dell’accordo tra P.M. e imputato, i

12/06/2020

COVID-19 E CONGEDO PARENTALE STRAORDINARIO: PROROGA AL 31 LUGLIO 2020

Il decreto legge n. 18 del 17 marzo 2020 (decreto Cura Italia) ha introdotto una nuova forma di congedo a favore dei genitori, anche affidatari, per contrastare l’emergenza Covid-19: il congedo parentale straordinario. Non si tratta altro che di un nuovo strumento giuridico che permette alternativamente a entrambi i genitori lavoratori con figli di età inferiore ai 12 anni di godere, individualmente o in coppia, fino a 15 giorni al mese di permessi retribuiti al 50% dello stipendio. Tu

05/06/2020

Un segnale di fiducia significativo da parte di un investitore importante, che conferma ancora una volta le enormi potenzialità del progetto Innovative-RFK è un investitore istituzionale che ha appena concluso una campagna di crowdfunding raccogliendo Leggi tutto

L'art. 6 del d.lgs. n. 218 del 1997, al comma 1, prevede che il contribuente nei cui confronti sono stati effettuati accessi, ispezioni o verifiche ai sensi degli articoli 33 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600 e 52 del Leggi tutto

Con la recentissima ordinanza del 16 maggio 2019, la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso proposto da un contribuente, avente ad oggetto due avvisi di accertamento emessi dall’Agenzia delle Entrate a seguito di indagini bancarie. In particolare, Leggi tutto

Nell’attuale quadro istituzionale i diritti fondamentali del cittadino giocano un ruolo fondamentale nel determinare il livello di civiltà di un sistema giuridico e la democraticità di un paese. Le democrazie europee tutelano i diritti fondamentali su Leggi tutto

La bozza del Decreto Crescita apporta significative modifiche al regime dei lavoratori impatriati di cui all’art. 16 del D.lgs n.147/2015 nonché al regime del rientro dei cervelli di cui all’art. 44 del D.L.n. 78/2010. La bozza del Decreto Crescita Leggi tutto

Il c.d. “saldo e stralcio delle cartelle” è senza dubbio una delle principali misure fiscali contenute nella legge n. 145/2018 (in G.U. n. 302 del 31 dicembre 2018). Di fatto, è l'ultimo tassello della c.d. pace fiscale 2019, e rappresenta una sorta di Leggi tutto

Il progetto “green” di Boeri Studio del nuovo polo ospedaliero multifunzionale Dimenticatevi i padiglioni in cemento e le corsie che sanno di cloro: l’ ospedale del futuro , come è stato definito, sarà un polo multifunzionale con gallerie Leggi tutto

La terza Sez. Civile della Corte di Cassazione nella sentenza in esame, si allontana sostanzialmente dal principio di omogeneità del confronto nella verifica dell’usura, stabilito dalla recente pronuncia delle Sezioni Unite n. 16303 del 20 giugno Leggi tutto

Le immagini satellitari della piattaforma webGIS Google Earth costituiscono prove documentali per l’annullamento del permesso di costruire in sanatoria Per provare la presenza di un abuso edilizio o la veridicità di una dichiarazione è possibile Leggi tutto

Con la sentenza n. 237 del 24 Aprile 2017, il Tribunale di Chieti condivide il principio affermato dalla Suprema Corte in diverse pronunce, anche recenti, secondo la quale: Ai fini del calcolo del superamento del tasso soglia deve tenersi conto anche Leggi tutto

Con la recente ordinanza la Corte d’Appello di Torino, ha disposto che la verifica sul tasso di mora di un contratto di mutuo, deve essere svolta alla data della pattuizione ; e dovrà avere ad oggetto non il rapporto fra interessi di mora e Leggi tutto

La tematica del costo complessivo del credito nelle polizze connesse ai finanziamenti si intreccia al profilo dell’usurarietà dei tassi applicati. L’argomento è stato recentemente ripreso ed illustrato dalla I^ sez. Civile della Corte di Cassazione, Leggi tutto

Il punto di partenza per la sospensione dell’esecuzione del decreto ingiuntivo è la sussistenza di gravi motivi attinenti al periculum, qualora si ritenga che l’esecuzione forzata possa danneggiare in modo grave il debitore senza garanzia di Leggi tutto

Operazione assai diffusa nell’operatività bancaria è la sostituzione di un credito meramente chirografario con un credito assistito da garanzia reale. Tale prassi da più parti è stata definita come uso distorto del credito fondiario o ipotecario , Leggi tutto

La Cassazione ha recentemente chiarito la nozione della commissione di massimo scoperto, riportandosi a quanto indicato dalla Banca Italia nelle Istruzioni per la rilevazione del TEGM ai fini della legge sull’usura. Secondo un primo orientamento, Leggi tutto

Ancora una condanna dell'istituto di credito alla restituizione delle somme versate dal correntista a titolo di interessi anatocistici. Anche per il giudice lombardo l’onere della prova della pattuizione scritta delle condizioni economiche del rapporto di Leggi tutto

Nuova risposta della giurisprudenza di merito sull'irrilevanza della produzione parziale degli estratti conto. La C.Appello dell'Aquila con la sentenza n. 5 dell' 8 gennaio 2018 , ancora una volta, ha affermato che la mancanza degli estratti conto di Leggi tutto

La C. Appello di L’Aquila con la sentenza n. 83 del 17.01.2018 ha affermato ancora una volta, come in tema di rapporto di conto corrente bancario, in punto di prescrizione e di distinzione tra atti di pagamento ed atti ripristinatori della Leggi tutto

La Corte di Cassazione I^ sez. Civile, con l’ordinanza n. 28819 del 30 novembre scorso, ha condiviso le motivazioni espresse dalla Corte di Appello di Lecce, secondo cui la ricostruzione del dare-avere tra le parti, deve essere effettuata attribuendosi Leggi tutto

Il giudice di merito torna sull’illegittimità della clausola di capitalizzazione trimestrale degli interessi, ed avalla l’indirizzo interpretativo - sostenuto dalla giurisprudenza maggioritaria – che ritiene necessaria una specifica pattuizione Leggi tutto

Uno degli argomenti più dibattuti nel contenzioso bancario, è quello della verifica degli interessi usurari. Questione non di poco conto se si considera che il superamento del c.d. tasso soglia comporta conseguenze rilevanti sia in ambito civile – con Leggi tutto

S'intensifica la lotta all’evasione fiscale e ad essere presi di mira sono settori ben precisi, a fronte di una montagna di 100-110 miliardi di euro tra tributi e contributi evasi ogni anno. L'Agenzia delle Entrate punta al controllo serrato di libretti Leggi tutto

Il quadro normativo di riferimento è sancito dagli artt. 116 e 117 TUB. Le norme prevedono per le Banche l’obbligo di pubblicizzare in modo chiaro le condizioni economiche applicate alla propria clientela. L' art. 116, comma 3 TUB rimette al CICR il Leggi tutto

Il provvedimento sul nuovo spesometro, recepisce le modifiche introdotte dal decreto fiscale, applicando le tutele fissate dallo Statuto del contribuente. Molte sono le novità, in particolare, è prevista un’ulteriore proroga dei termini per l’invio Leggi tutto

Lo scorso 26 Gennaio con decreto motivato, il GIP del Tribunale di Roma, ha disposto la riapertura delle indagini, rigettando la richiesta di archiviazione proposta dal P.M. nei confronti d in un istituto di credito. Il giudice delle indagini Leggi tutto

Cresce l’attesa per l’avvio dell’operazione compliance annunciata da tempo dall’Agenzia delle Entrate. Di fatto è l’ultima chiamata per il percorso avviato con la rottamazione delle cartelle esattoriali, la definizione agevolata che Leggi tutto

La Corte di Cassazione , I sez. civile con l'ordinanza n. 371 del 10 gennaio 2018 , ha inteso redimere la dibattita questione della facoltà del fideiussore di sollevare l'eccezione di nullità del contratto, in caso di applicazioni di interessi Leggi tutto

Con la recente sentenza del 25.11.2017, emessa dal Tribunale Ordinario di Siena, si consolida l'orientamento già delineato dalla Suprema Corte in materia di calcolo del tasso interesse applicato ai mutui. La succitata pronuncia contribuisce a Leggi tutto

Una recente pronuncia della I Sezione Civile della Corte di Cassazione ( Sent.n. 8806 del 5 aprile 2017) decreta la subordinazione all’art. 644 c.p. delle disposizioni esecutive del MEF e della Banca d’Italia. Nella citata sentenza la suprema Leggi tutto

La legge di bilancio 2018 al comma 137 dell’art. 1 modifica il cd. ticket licenziamento. Già l’art. 20 del D.D.L. bilancio aveva previsto un tangibile aumento del ticket sui licenziamenti, introdotto dalla riforma Fornero per le aziende che Leggi tutto

Un inizio 2018 positivo per i dipendenti pubblici dei ministeri, agenzie fiscali ed enti pubblici non economici. E’ stato firmato il nuovo contratto che riguarda il triennio 2016-2018. Oltre agli aumenti, il nuovo contratto siglato dai dipendenti Leggi tutto

Lo scorso 12 dicembre la I^ Sez. Civ. della Suprema Corte di Cassazione, con la sentenza n. 29810 , è nuovamente intervenuta sul tema della fideiussione omnibus, dettando un importante principio di diritto. La pronuncia, nel riportarsi alla delibera n. Leggi tutto

I contribuenti che vogliono aderire alla definizione agevolata devono presentare domanda entro il 15 maggio 2018, come già precedentemente previsto. Bisogna compilare il modello DA 2000/17, in modalità cartacea, via posta elettronica certificata, oppure Leggi tutto

Questo l’assunto affermato dalla II Sez. civile del Tribunale di Napoli. Per il giudice partenopeo la legittimità della segnalazione deve scaturire da un’adeguata istruttoria che l’intermediario deve svolgere e dalle cui risultanze deve emergere lo Leggi tutto

Con un iter laborioso e travagliato, dopo l’ennesima fiducia, è stato approvato dalla Camera, senza modifiche, il decreto fiscale (D.L. 148/2017) . Diverse le novità introdotte quali: Equo compenso per tutti i professionisti, Fondo progettazione da 60 Leggi tutto

Tribunale di Bari, Giud. C. Soria - Ord. 09 Novembre 2017. Con l’ordinanza in oggetto il giudice dell’esecuzione, ha sospeso ex art. 649 c.p.c. la provvisoria esecuzione del decreto ingiuntivo emesso in favore della banca. Il presupposto che ha Leggi tutto

Ancora una volta i sindacati si dividono dopo l’ultima proposta sulle pensioni fatta dal Governo. Dalle trattative che si sono tenute a Palazzo Chigi, tra Esecutivo e parti sociali è emerso un nuovo documento che ha fatto scattare la CGIL sul piede di Leggi tutto

Richiamando la decisone pronunciata dalla Commissione europea nel caso AT 39914, il Tribunale di Nocera Inferiore I Sezione Civile (ordinanza del 28/07/2017) ha rimesso in istruttoria la causa, affinchè il CTU verificasse in concreto, gli effetti Leggi tutto

Il pignoramento presso terzi è la procedura volta a pignorare le somme dovute al debitore da parte di soggetti terzi prima ancora che queste somme siano accreditate al debitore medesimo. Il caso tipico è il pignoramento dello stipendio prima del bonifico Leggi tutto

Il codice di rito disciplina all'art. 186-quater l'ordinanza successiva alla chiusura dell'istruzione. In sostanza si prevede che, una volta completata la fase istruttoria, il giudice , su istanza della parte che ha proposto domanda di condanna al pagamento Leggi tutto

La legge 4 agosto 2017, n. 124 – detta Legge sulla concorrenza, in vigore dal 29 agosto, è intervenuta sulle professioni cosidette protette dagli avvocati ai notai, dagli ingegneri agli agrotecnici, dai farmacisti agli odontoiatri, contribuendo a Leggi tutto

E’ l’art. 119 del T.U.B. ‐ rubricato “comunicazioni periodiche alla clientela” ‐ a disporre che le banche e gli intermediari finanziari: devono fornire al cliente, nei contratti di durata - sono contratti di durata quelli che si protraggono Leggi tutto

La rottamazione bis consente di sanare le cartelle esattoriali relative a carichi affidati all’agente della riscossione dal primo gennaio al 31 dicembre 2017. Attenzione, non si tratta di una nuova possibilità di definizione agevolata per coloro che non Leggi tutto

E' scattato lo scorso 12 ottobre l’obbligo, da parte del datore di lavoro, di comunicare all’Inail gli infortuni subiti sul lavoro che comportano una prognosi superiore a un giorno, oltre a quello dell’infortunio. La comunicazione ha soli fini Leggi tutto

Questo l’importante e chiarificatore principio di diritto sancito dalla VI Sez. Civile della Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 23192, pubblicata il 04/10/2017. La Suprema Corte nelle ragioni della decisione opera un rinvio esplicito e letterale Leggi tutto

In principio furono le Sezioni Unite, nell’ormai datata sent. n. 24418 del 2010, ad introdurre la distinzione tra rimesse solutorie, aventi valenza di pagamento ed idonee a far decorrere il termine prescrizionale dalla data della relativa Leggi tutto

Pensioni, via libera al cumulo gratuito dei contributi. Il ministero del Lavoro ha comunicato all’INPS il nulla osta allo schema di circolare concernente il cumulo gratuito dei periodi assicurativi non coincidenti, ovvero dei contributi previdenziali Leggi tutto

La Corte dei Conti, con Deliberazione 26.7.2017 n.11/2017/G, denuncia gravi ritardi nella esecuzione dei controlli fiscali, previsti fin dall’anno 1991, ma di fatto attivati solo nell’anno 2009 e per di più privi della necessaria incisività tale da Leggi tutto

Questo il principio di diritto affermato dal Consiglio di Stato nell' Adunanza plenaria n. 5 del 19 Settembre 2017. L'arresto riguarda gli abrogati artt. 86, comma 1, del D.Lgs. n. 163/2006 e 121 del D.P.R. 207/2010. Il metodo del taglio delle ali Leggi tutto

Legittima l’esclusione del concorrente non in regola con il fisco alla data di scadenza del termine per la presentazione dell’offerta, anche se non è ancora spirato il termine per l’impugnazione dell'atto . In tal senso si è pronunciato ancora Leggi tutto

La svolta si realizza dopo che la sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea del 7 aprile 2016 nella causa C-546/2014 - nota come sentenza Degano - ha incrinato il dogma dell’indisponibilità a livello nazionale del credito per un’imposta Leggi tutto

Questo in sostanza è il principio di diritto affermato dalla III^ Sez. Civile della Corte di Cassazione con la recentissima Ordinanza n. 18376 del 26/07/2017. Il provvedimento nasce dal ricorso n. 21755 proposto dall' INPS contro la compagnia Leggi tutto

Questo il principio di diritto sancito dalla I sez. Civile della Corte di Cassazione con la recentissima pronuncia. I giudici di legittimità hanno espressamente disatteso l’orientamento inaugurato nel 2013. Oggi la prima sezione civile ha Leggi tutto