Woven City, Toyota progetta la città del futuro.

Woven City, Toyota progetta la città del futuro.

'Woven City, Toyota progetta la città del futuro.'

Non era mai successo che un'azienda svelasse, in uno show dedicato alla tecnologia, il prototipo di una nuova città, tutto ciò, invece, è accaduto in occasione del CES, la fiera dell'elettronica di consumo a Las Vegas. Il colosso automobilistico Toyota ha svelato i piani per costruire un inedito centro abitativo, una vera città del futuro, su un'area di sito di oltre 70 ettari, alla base del monte Fuji in Giappone. Il progetto è stato battezzato Woven City e prevede la realizzazione di un ecosistema completamente connesso ed alimentato da celle a combustibile a idrogeno. Concepita come un vero e proprio laboratorio vivente, la città del futuro di Toyota offrirà abitazioni e servizi per residenti e ricercatori a tempo pieno che potranno testare e sviluppare tecnologie come guida autonoma, robotica, mobilità personale, smart home e intelligenza artificiale in un contesto globale.

«Costruire una città completa dalle fondamenta è un'opportunità unica per sviluppare le tecnologie del futuro, compreso un sistema operativo digitale per le infrastrutture della città. Con persone, edifici e veicoli tutti collegati e in comunicazione tra loro attraverso dati e sensori, saremo in grado di testare l'intelligenza artificiale connessa, sia nel mondo virtuale che in quello fisico, massimizzandone il potenziale», ha detto Akio Toyoda, presidente della Toyota Motor Corporation.

L'incarico per la progettazione è stato dato all'architetto danese, Bjarke Ingels, CEO del Bjarke Ingels Group (BIG) che ha firmato molte realizzazioni di alto profilo come il 2 World Trade Center di New York, la Lego House in Danimarca, ed i quartier generali di Google a Mountain View e a Londra. «Uno sciame di tecnologie diverse sta cominciando a cambiare radicalmente il modo in cui abitiamo e viviamo le nostre città. E noi crediamo di avere con Woven City un'opportunità unica nell’esplorare nuove forme di urbanità che potrebbero aprire nuove strade da intraprendere per le altre città», ha spiegato Ingles.

Il sito web della città prototipo ne illustra il futuro volto, su cui i giapponesi sono già al lavoro da alcuni mesi, come un ecosistema totalmente connesso e alimentato da celle a combustibile a idrogeno, tecnologia su cui da anni Toyota sta investendo importanti cifre. La città si articolerà su tre strade differenti: una destinata ai veicoli innovativi e più veloci (autonomi e a emissione zero, tra cui i pulmini e-Pallete, firmati Toyota), una circoscritta ai mezzi per la mobilità personale e ai pedoni e la terza dedicata ai percorsi per raggiungere i parchi e le molte aree verdi previste dal progetto. Questi tre linee direzionali si intrecceranno tra loro (Woven significa intreccio) in un contesto sostenibile caratterizzato da edifici realizzati principalmente in legno per ridurre al minimo l'impronta della CO2 e sfruttando le tradizionali tecniche di falegnameria giapponese e gli innovativi metodi di produzione robotizzati. Toyota prevede la presenza in tutta la città di vegetazione autoctona e zone per la coltura idroponica. Le residenze saranno dotate delle più recenti tecnologie di supporto, come la robotica domestica per aiutare la vita quotidiana e useranno l'intelligenza artificiale basata su sensori per controllare la salute degli abitanti, prendersi cura dei bisogni di base e migliorare la vita quotidiana. . Ovviamente, non mancheranno i pannelli fotovoltaici sui tetti per generare energia solare. Previsti anche parchi di quartiere e un grande parco centrale per il tempo libero, nonché una piazza centrale per incontri sociali, progettati per riunire la comunità. Toyota ha in progetto di popolare Woven City, che dovrebbe cominciare ad essere operativa all'inizio del 2021, con i dipendenti di Toyota Motor Corporation e le loro famiglie. La capacità iniziale di 2.000 persone sarà messa a disposizione anche per pensionati, commercianti, ricercatori e studenti (anche in visita) e partner del settore.

Crediti Formativi

Hai bisogno di completare la tua Formazione Professionale?
Acquisisci CFP con i pacchetti in promozione con corsi a scelta di
Formazione Professionista
Pacchetti a partire da 10 CFP per architetti
da 59.57 €

Pacchetti a partire da 8 CFP per ingegneri
da 89.00 €