Nuova norma UNI 11716 per posatori di cappotti termici

Nuova norma UNI 11716 per posatori di cappotti termici

'Nuova norma UNI 11716 per posatori di cappotti termici'

La norma ha come obiettivo la standardizzazione dei processi di valutazione e convalida dei risultati relativi all’apprendimento.

Le prestazioni energetiche dell’intero organismo edilizio dipendono in gran parte dall’efficienza dell’involucro edilizio che lo circoscrive; se le componenti di chiusura (verticali, orizzontali, trasparenti, opache) non sono state progettate e realizzate in maniera corretta, le dispersioni dei flussi di calore passanti attraverso le stesse ne comprometteranno i consumi energetici finali e il comfort abitativo.

È importante quindi, in sede di progettazione, sia nel caso di riqualificazione di un edificio esistente sia per le nuove costruzioni, studiare attentamente le soluzioni di isolamento termico per evitare le dispersioni di calore e soprattutto la formazione di ponti temici. Tra le diverse possibilità, il cappotto termico rappresenta una scelta che unisce l’efficacia dell’isolamento alla facilità di posa in opera, soprattutto nei casi di ristrutturazioni di edifici esteticamente fatiscenti. Per una buona efficacia dei sistemi a cappotto è però fondamentale anche una buona posa degli stessi. Proprio a garanzia di questo principio il CTI - Comitato Termotecnico Italiano, ente federato UNI, ha elaborato la norma UNI 11716 "Attività professionali non regolamentate - Figure professionali che eseguono la posa dei sistemi compositi di isolamento termico per esterno (ETICS) - Requisiti di conoscenza, abilità e competenza”.

Entrata in vigore dal 21 giugno, la norma definisce i requisiti relativi all'attività professionale dell'installatore di sistemi di isolamento termico a cappotto distinguendo due tipologie di professionalità, in funzione di compiti, conoscenza e abilità, coerentemente con il Quadro europeo delle qualifiche (European Qualifications Framework- EQF). I due livelli di installatore di sistemi a cappotto sono:

  • Installatore base di sistemi ETICS
  • Installatore caposquadra

I requisiti posseduti dagli installatori sono strutturati in maniera tale da facilitare la possibilità di rendere omogenei i processi di valutazione e convalida dei risultati dell'apprendimento. Infatti, la certificazione delle persone in conformità alla EN ISO/IEC 17024 è un processo di valutazione e convalida. La norma rimanda inoltre ad altri 2 documenti UNI:

  • UNl/TR 11715 "Isolanti termici per l'edilizia - Progettazione e messa in opera dei sistemi isolanti termici per l'esterno (ETICS)";
  • UNI 11704 "Attività professionali non regolamentate - Pittore edile – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza."
Hai bisogno di completare la tua Formazione Professionale?
Acquisisci CFP con i pacchetti in promozione con corsi a scelta di
Formazione Professionista
Pacchetti a partire da 10 CFP per architetti
da 59.57 €

Pacchetti a partire da 15 CFP per geometri
da 64.00 €

Pacchetti a partire da 8 CFP per ingegneri
da 89.00 €