In corso di realizzazione a Vienna il nuovo punto vendita Ikea

In corso di realizzazione a Vienna il nuovo punto vendita Ikea

'In corso di realizzazione a Vienna il nuovo punto vendita Ikea'

Ikea sta costruendo un nuovo punto vendita nel centro cittadino di Vienna, in Austria, il cantiere è riaperto da poco dopo uno stop forzato a causa del Covid19. Il negozio sorgerà nei pressi della stazione che le dà il nome e affacciata su Mariahilfer Strasse, una delle principali vie commerciali di Vienna, e non offrirà più il parcheggio auto ai suoi clienti. Tutti gli attuali punti vendita sono serviti da ampie superfici a parcheggio, scoperto o coperto. La nuova scelta, invece, è stata fatta per scoraggiare l'uso delle vetture e così i clienti si vedranno recapitare direttamente a casa gli oggetti più ingombranti che acquisteranno.

Tutti gli odierni punti vendita sono dominati dai colori che riprendono il giallo e il blu della bandiera svedese, sono capannoni, solitamente prefabbricati, che distribuiscono l’esposizione dei mobili su più livelli a cui affiancano le aree ristorazione e bar e quella riservata alla vendita di prodotti alimentari. L’organizzazione interna segue le indicazioni dettate da una collaudata catena di montaggio, con una formula di vendita che ha decretato il successo planetario dell’azienda. Il nuovo modello di punto vendita, ospitato in un edificio che sviluppa 21.600 mq di superficie all’interno di 8 livelli fuori terra, conterrà un’esposizione di mobili che, occupando 4 piani, punterà sul potenziamento degli acquisti online e della rete di consegna dei prodotti. A questa si affiancheranno i negozi, che saranno posizionati lungo Mariahilfer Strasse, e un ostello, che occuperà gli ultimi due piani. Ikea Westbahnhof si propone di diventare un luogo di ritrovo aperto e dinamico. I suoi spazi interni sono studiati per offrirsi ai visitatori a cui è reso accessibile anche il tetto giardino dell’ultimo piano.

L’architettura pensata e progettata dallo studio Querkrafk presenta un volume quasi cubico chiuso dominato da un tetto piano, tutto racchiuso in una griglia regolare ma dinamica. La struttura portante è volutamente lasciata a vista, costituita da un telaio di impostato su una griglia di base di 10×10 m. Pilastri e travi sono pensati come strutture prefabbricate in cemento armato, assemblabili in un cantiere a secco. La sua ostentata regolarità consente di creare la vivace alternanza di pieni e vuoti creati su tutti i fronti dalla rientranza del nucleo interno rispetto alla struttura, arretrata di 4,5 m. I vuoti sono parzialmente e variamente riempiti da un progetto che sposta all’esterno e lascia a vista anche i collegamenti verticali, scale e ascensori.

Per rendere la visita in negozio più sicura e confortevole, il colosso svedese ha previsto la costruzione di grandi marciapiedi intorno all’edificio connessi in modo diretto alla rete del trasporto pubblico, oltre a pareti e terrazze ricche di vegetazione e spazi verdi accessibili anche durante gli orari di chiusura del punto vendita. Il progetto prevede la presenza di 160 alberi di diversa dimensione posizionati sulle facciate e sul tetto giardino. Il verde, oltre a migliorare l’esperienza e il soggiorno dei visitatori, avrà anche un ruolo di termoregolatore degli interni abbassandone la temperatura, permettendo al complesso di aspirare alla certificazione BREEAM Excellent.

Crediti Formativi

Hai bisogno di completare la tua Formazione Professionale?
Acquisisci CFP con i pacchetti in promozione con corsi a scelta di
Formazione Professionista
Pacchetti a partire da 10 CFP per architetti
da 59.57 €

Pacchetti a partire da 8 CFP per ingegneri
da 89.00 €