Arctic Bath, l’hotel galleggiante ideale per ammirare l’aurora

Arctic Bath, l’hotel galleggiante ideale per ammirare l’aurora boreale.

'Arctic Bath, l’hotel galleggiante ideale per ammirare l’aurora boreale.'

A soli 60 km dal Circolo Polare Artico, in pieno territorio della Lapponia, è stato realizzato un hotel che galleggia sulle acque del fiume Lule, e che, durante l'inverno, è completamente circondato dal ghiaccio. L'hotel dispone di 6 cabine galleggianti con accesso privato tramite ponti pedonali e 6 cabine nascoste sulla riva del fiume Lule, nella Lapponia Svedese.

Arctic Bath è un albergo di lusso piccolo e “diffuso”, ideato da Bertil Harström e Johan Kauppi. Harström non è nuovo alla progettazione di strutture ricettive piuttosto singolari. Nel 2010 ha portato a compimento nella vicina Harads la parte del Treehotel a lui affidata. La struttura, immersa in una pineta, colloca sette delle sue stanze all’interno di altrettante “case sull’albero”, ognuna affidata alla mano di un progettista differente.

L’hotel, di forma circolare sembra un grande nido nel mezzo del fiume e si raggiunge solo con un ponte di legno. Ha 12 camere, spazi comuni, il ristorante, la lounge room, la spa con le differenti sale per i trattamenti, la sauna ed una piscina all’aperto.

L’acqua è l’elemento verso il quale guardano le dodici casette indipendenti che, in posizioni diverse e con dimensioni differenti, ospitano altrettante sistemazioni di lusso. Sei di queste sono ricavate all’interno di strutture a palafitta, affacciate sul fiume con le loro ampie vetrate continue, mentre altre sei si collocano lungo la riva. Le ultime sono miniappartamenti di 62 mq organizzati internamente su due piani e dotati di un piccolo terrazzo aperto di 8 mq. Le altre sei, invece, sono più piccole, 25 mq, e collocate direttamente sulla superficie dell’acqua. I volumi, a un piano fuori terra, galleggiano sul fiume circondati da una piccola area all’aperto e collegati alla terraferma e agli spazi comuni centrali da passerelle di legno.

Un rivestimento di tronchi incrociati definisce il cuore dell’intervento, la spa e le aree comuni, l'edificio principale, così realizzato, è ispirato alla natura circostante e somiglia ad un nido di uccelli, con la sua struttura di tronchi galleggianti sull'acqua.

Dal design minimalista scandinavo, per la realizzazione dell’Arctic Bath sono stati utilizzati materiali naturali e sostenibili quali legno, pietra, pelle o tessuti. Il tutto mirando a offrire un’esperienza di alto comfort e lusso per gli ospiti. L’estensivo uso del legno, prevalentemente di pino e quercia, e la cura nella scelta dei materiali e delle finiture, di provenienza prevalentemente locale, sono tra i principali caratteri distintivi di Arctic Bath. Gli involucri di tutti i volumi, che hanno visto la messa in opera di componenti prefabbricati ad alte prestazioni, sono costituiti da pannelli multistrato autoportanti in legno montati in un cantiere a secco. Pannelli di legno di pino rivestono l’esterno di tutte le casette, sia sull’acqua che sulla riva, mentre la definizione degli interni è affidata al legno di quercia.

Il blocco centrale è completamente rivestito da tronchi di legno grezzo incrociati, una scelta simbolica che definisce il carattere di tutto l’albergo, che trova ispirazione nella tipica usanza del passato di trasportare i tronchi verso valle sfruttando la corrente dell’acqua.

L’inquinamento luminoso è messo al bando e i colori sono scelti appositamente per i loro benefici legati alla cromoterapia.

Crediti Formativi

Hai bisogno di completare la tua Formazione Professionale?
Acquisisci CFP con i pacchetti in promozione con corsi a scelta di
Formazione Professionista
Pacchetti a partire da 10 CFP per architetti
da 59.57 €

Pacchetti a partire da 8 CFP per ingegneri
da 89.00 €