Reato di usura bancaria: no all' archiviazione, necessaria la prosecuzione delle indagini preliminari

'Reato di usura  bancaria:  no all' archiviazione,  necessaria la prosecuzione delle  indagini   preliminari'

di dott. M. Miele

Lo scorso 26 Gennaio con decreto motivato, il GIP del Tribunale di Roma, ha disposto la riapertura delle indagini, rigettando la richiesta di archiviazione proposta dal P.M. nei confronti d in un istituto di credito. Il giudice delle indagini preliminari ha infatti ritenuto che : nel caso sia comprovato che il tasso effettivo del contratto di mutuo - comprensivo degli elementi indicati dall’ art. 644 c.p. - sia superiore al tasso soglia, è necessario proseguire le indagini preliminari per stabilire a chi possa attribuirsi il reato.

07/02/2018

Categoria: Diritto Bancario

Tags: avvocati commercialisti

Accreditamenti

Partner