Il Nuovo Codice dei Contratti d.lgs 50/2016 - Novità e interpretazioni. Seconda edizione (FORMAZIONE INGEGNERI)

Corso accreditato dal CNI a CESYNT

  • Crediti Formativi: 8
  • Durata Lezione (min) : 480
  • Durata Iscrizione : 180 giorni
  • Accreditato il :
  • Data registrazione : 23/02/2017
  • Corso per : FORMAZIONE INGEGNERI

Il Nuovo Codice dei Contratti prende vita dopo un lungo travaglio, in cui sono stati analizzati diversi aspetti e criticità dovute all’applicazione del Decreto Legislativo 163/2006.
Questo nuovo Codice nasce con l’intento di semplificare la normativa precedente, infatti va a sostituire il codice 163/2006 ma non verrà applicato da un regolamento generale.
Quindi è da ritenersi una disciplina auto applicativa, seguendo una linea cosidetta “soft low” ove seguiranno l’emanazione di una serie di decreti o linee guida esplicative, principalmente ministeriali o a cura dell’Anac. E’ quest’ultima Autorità che assume un ruolo ancora più importante esercitando diverse funzioni, il tutto nella direzione di combattere maggiormente la corruzione.
Vi è inoltre una attenzione alla modernità, perseguendo quella che è la dematerializzazione della macchina burocratica, delle banche dati e della digitalizzazione delle procedure.
Una considerazione importante anche per l’ambiente infatti vengono anche disciplinati gli appalti verdi.
Sono introdotte anche forme di coinvolgimento diretto della popolazione attraverso lo strumento del dibattito pubblico.
Poi, si ripensa anche alla programmazione e alla progettazione delle opere pubbliche sempre in ragione di una maggiore qualità.
Quindi, ci sono molti slanci in avanti considerando principi irrinunciabili come l’anticorruzione, la modernità, la dematerializzazione, l’ambiente, il coinvolgimento delle popolazioni o la qualità del progetto.

Il corso è aggiornato a marzo 2017, fino all'emanazione della linea guida n. 6

Elenco Lezioni

  • Modulo 1 (Scadenza accreditamento: 20/04/2018)
  • Modulo 2 (Scadenza accreditamento: 20/04/2018)
  • Modulo 3 (Scadenza accreditamento: 20/04/2018)
  • Modulo 4 (Scadenza accreditamento: 20/04/2018)
  • Modulo 5 (Scadenza accreditamento: 20/04/2018)
  • Modulo 6 (Scadenza accreditamento: 20/04/2018)
  • Modulo 7 (Scadenza accreditamento: 20/04/2018)
  • Modulo 8 (Scadenza accreditamento: 20/04/2018)

Accreditamenti

Partner